sabato, Febbraio 24, 2024
HomeMondoChi è Quentin Tarantino: film, Bastardi senza Gloria, Le Iene, Pulp Fiction

Chi è Quentin Tarantino: film, Bastardi senza Gloria, Le Iene, Pulp Fiction

Quentin Tarantino viene considerato uno dei più grandi registi della storia del cinema, in grado di creare un vero e proprio genere cioè quello Pulp. Grazie alla sua grande passione per il cinema l’americano riesce a cogliere diverse situazioni interessanti all’interno del mondo della settima arte per poi arrivare a raccontare tutto attraverso splendide immagini. Senza dimenticare che la sua passione di recente è diventata anche uno splendido libro, Cinema Speculation.

Tarantino è nato a Knoxville il 27 marzo del 1963. In carriera ha vinto due Oscar per la migliore sceneggiatura originale per Pulp Fiction e Django Unchained. Il debutto dietro la macchina da presa arriva nel 1992 con lo splendido Le Iene. Nonostante abbia girato pochi film l’autore è riuscito a distinguersi raccontandosi in una maniera del tutto differente. Personaggio straordinario è riuscito ad arrivare al cuore di un pubblico straordinario.

Quentin Tarantino, tutto quello che c’è da sapere

Quentin Tarantino è un ottimo regista, pieno di idee e in grado di arrivare al pubblico in diverse modalità e riuscendo ad affrontare situazioni che altri non riuscirebbero a concepire. Alcune sequenze dei suoi film sono entrate di diritto nella storia del cinema come per esempio quella di Pulp Fiction con protagonisti John Travolta e Morgan Freeman dove si cita la Bibbia e precisamente Ezechiele.

Al di là della vittoria di due Oscar il regista ha ricevuto ben nove nomination senza riuscire a vincere mai il premio come Miglior Regista che sogna ovviamente come tutti i registi internazionali. Nel 2024 uscirà il suo nuovo film The Movie Critic che dovrebbe essere l’ultimo e che ha creato grande hype visto che saranno diversi i motivi per pensare di trovarci di fronte a un film summa che racconti la sua vita e che arrivato a sessant’anni ci porterà a parlare di un uomo che ha fatto la storia del cinema grazie alle sue idee.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments