giovedì, Agosto 11, 2022
Google search engine
HomeMondoSermoneta, cosa vedere? Perchè è famosa?

Sermoneta, cosa vedere? Perchè è famosa?

Il comune di Sermoneta si trova nel Lazio, in provincia di Latina. Ci sono moltissime attrazioni per i turisti che apprezzano il paesaggio suggestivo, ma anche Sermoneta centro storico.

Visitare Sermoneta

Una tappa consigliata è la visita al Castello della famiglia Caetani, che risale al XIII° secolo. Si tratta della fortezza della famiglia omonima che è stata a lungo feudataria e punto di riferimento politico della zona. Il castello di Sermoneta Latina è ben conservato e ha magnifiche sale interne affrescate dal pittore Girolamo Siciolante, detto “Il Sermoneta.

La Loggia dei Mercanti è un altra tappa irrinunciabile, perché è stato per secoli il punto di riferimento per discutere affari, affrontare problemi politici e burocratici. Simbolo del periodo rinascimentale, la Loggia risale al XV secolo e ospitava il consiglio cittadino, negozi e stalle.

I luoghi di culto del borgo Sermoneta

Per la serie Sermoneta cosa vedere, l’Abbazia cistercense di Valvisciolo ci riporta all’VII secolo e ai tempi dei cavalieri templari. Luogo di preghiera, ma fortificato al tempo stesso, ospita la cappella di San Lorenzo con affreschi cinquecenteschi e un bellissimo rosone.

Un piccolo balzo in avanti con la macchina del tempo e ci si ritrova nella cattedrale di Santa Maria, nel cuore di Sermoneta Latina. E’ una Chiesa romanica del XII secolo, rimaneggiata però anche in stile gotico. Ha un campanile di 24 metri che la sovrasta, numerosi affreschi, la Cappella dei Magi, l’oratorio dei Battenti e il museo diocesano che la completano.

Natura, arte e religione si fondono nella Chiesa di San Michele Arcangelo, costruita su uno sperone di roccia intorno al 1.000. Rispecchia vari stili architettonici e artistici che si sono succeduti nei secoli, con l’intervento diretto della famiglia Caetani che ne è diventata proprietaria verso la fine del 1.200.

Sermoneta immagini

Sermoneta Lazio offre immagini e luoghi suggestivi da immortalare in foto e gli escursionisti si spingono fino al Convento di San Francesco, lungo un percorso panoramico sul paesaggio magnifico della zona. Risalente all’XI secolo era un altro bastione difensivo, oltre che religioso, edificato su iniziativa dei cavalieri templari.

Informazioni Sermoneta come arrivare

Sermoneta Lazio si trova tra Anzio, Frosinone, Sabaudia e il parco dei castelli romani. Il borgo non ha stazione, quindi ci si ferma a Latina Scalo e si prosegue in autobus, macchina oppure in bicicletta, per fare un’escursione attraverso la Pianura Pontina.

Sermoneta eventi e gastronomia

Mangiare a Sermoneta Italia non è un problema, non solo per i ristoranti della zona, ma per le sagre paesane, che sono molto numerose e l’hanno resa famosa. Il periodo più bello è la primavera, in piena fioritura, ma tutte le stagioni offrono eventi interessanti.

Si parte dalla Festa della Polenta in gennaio, seguita dalla Festa dei Fauni in marzo, con spettacoli, gare e un tripudio gastronomico locale a base di coda alla vaccinara, abbacchio e le zeppole, dolci tipici di San Giuseppe.

Sempre su cosa vedere a Sermoneta, Molto nota la rievocazione della battaglia di Lepanto sui turchi nel 1571, nella seconda domenica di ottobre, con sfilate in costume, gare ippiche e cibi tipici locali. La cerimonia finale attira molti turisti proprio nel cortile di Castello Caetani, il cuore storico dell’antico borgo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments