giovedì, Agosto 11, 2022
Google search engine
HomeSportIl Padel, fa dimagrire? Le calorie che si consumano, controindicazioni

Il Padel, fa dimagrire? Le calorie che si consumano, controindicazioni

Il Padel è uno degli sport più diffusi del momento: in moltissimi, infatti, hanno deciso di dedicarsi a questa attività molto simile al tennis ma con piccole differenze. Sport “alla moda” anche tra i giovanissimi, viene utilizzato dalle nuove e dalle vecchie generazioni per mantenersi in forma divertendosi.

Ma si tratta di una moda destinata a passare oppure ad un tipo di esercizio fisico che ha un fondamento reale? Quanto aiuta questo tipo di sport a mettersi in forma e a dimagrire nel caso se ne sentisse la necessità? Trattandosi di una attività molto giovane, o almeno di un trend del momento, non tutti conoscono fino a fondo le caratteristiche del Padel e i suoi potenziali benefici o controindicazioni.

Vale la pena scoprire di più riguardo questo divertente e celebre sport!

Che cos’è il Padel? Breve guida introduttiva

Tennis Padel: di cosa si tratta? Sulla bocca di molti e diffuso ormai tra tutte le fasce sociali e d’età, senza distinzione di sesso o genere, si tratta di uno sport molto divertente e benefico dal punto di vista fisico. Ideale per chi ha praticato il tennis vero e proprio, è tuttavia indicato a chiunque avesse voglia di provarlo. Giocarci, infatti, non è assolutamente difficile ed è alla portata di tutti. Non a caso, si tratta di una delle attività più popolari del 2022.

Il Padel è un gioco che si pratica a coppie su campo quadrato dotato di pareti che lasciano rimbalzare la pallina. Il campo da paddle, in qualche modo, “chiude” il gioco in una stanza e lo tiene sempre in movimento. Essendo un derivato del tennis, prevede l’uso di racchette e delimitazioni dell’area. Le regole del Padel sono molto simili a quelle del tennis, con la possibilità di tenere la palla rimbalzante in gioco più a lungo. Il termine “Padel” deriva dall’inglese “paddle”, ovvero pagaia: il nome deriva dalla forma particolare delle racchette, leggermente diverse nelle forma a quelle di altri sport simili.

Paddle regolamento: differenze con il tennis

Qual è la maggior differenza tra Padel e tennis? Molto semplice: racchette, campo e indicazioni. Il campo da tennis non ha limitazioni fisiche come le pareti del Padel, la pallina può dunque uscire da qualsiasi parte dello spazio. Si tratta, inoltre, di uno spazio ben maggiore rispetto a quello del Padel o paddle.

Anche le racchette sono molto diverse: il Padel l’ha più piccola, mentre quella del tennis è di dimensioni piuttosto grandi. Inoltre, la prima è piena e non ha le corde. Ma in che modo l’allenamento fatto durante questi sport con le racchette influisce sul fisico? Quanto si dimagrisce?

Calorie bruciate e controindicazioni del Padel

Trattandosi di uno sport che allena il corpo in modo aerobico, le calorie bruciate sono parecchie. Un esempio? Senza dover necessariamente giocare ad un livello molto alto, in circa un’ora e mezza di allentamento si possono bruciare fino a 900 calorie.

Insomma, per chi sente la necessità di dimagrire, questo sport può essere davvero molto utile ad accelerare il metabolismo, specialmente se praticato con una certa costanza. L’altro lato della medaglia? La possibilità di stiramenti, infortuni e quant’altro. Si parla, in particolar modo, di infortuni traumatici legati al cambio di direzione improvviso e costante. O, in altri casi, a patologie da sovraccarico.

Come per ogni sport, bisogna stare molto attenti a come lo si gestisce ed evitare sforzi inutili o movimenti bruschi.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments