domenica, Gennaio 29, 2023
Google search engine
HomeLifestyleOggi 20 novembre è la Giornata Mondiale in memoria delle Vittime della...

Oggi 20 novembre è la Giornata Mondiale in memoria delle Vittime della Strada: ecco le frasi e le immagini più belle

Le giornate mondiali rappresentano delle iniziative volte a sensibilizzare nel sentire comune una determinata tematica, che può avere una valenza sociale piuttosto che sanitaria e molto altro ancora. Ebbene oggi, domenica 20 novembre, ricorre la Giornata Mondiale in memoria delle Vittime della Strada.

Il nome di questa giornata dice tutto: si tratta di un evento che intende rendere tutti partecipi sulla grave emergenza che riguarda i morti sulla strada. Gli incidenti stradali, solo lo scorso anno, hanno superato quota 150.000. Vale quindi la pena prendere atto di questa situazione e attuare i comportamenti più idonei quando si conduce un mezzo.

Significato della giornata delle vittime sulla strada

Come si accennava in precedenza, la Giornata Mondiale delle vittime stradali ha come obiettivo quello di prevenire gli incidenti automobilistici. Questa iniziativa ha una storia non molto lunga: la prima ricorrenza a tema stradale risale all’ottobre del 2005.

Poi, successivamente, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha accolto favorevolmente questa iniziativa, elevandola a giornata mondiale, ha stabilito che ogni terza domenica di novembre dovesse ricordare le vittime della strada. Si tenga presente il magistrale lavoro svolto ogni giorno dalle forze di polizia, impegnate nel contrastare i comportamenti deleteri di molti conducenti, spesso causa di incidenti mortali.

Si pensi che distrarsi alla guida, anche per una manciata di secondi, per chiamare al cellulare o inviare un messaggino, equivale a guidare bendati. Da questo si capisce la pericolosità della distrazione. Anche l’assunzione di alcool e droghe è causa di morte sulla strada.

Frasi e immagini a tema da dedicare

Quale modo migliore per diffondere la cultura della legalità e della sicurezza stradale, se non inviare ad amici e parenti simpatiche vignette a tema? Si ricordi che nelle scuole medie e superiori le Forze di Polizia, in prossimità della giornata dedicata alle vittime della strada, tengono seminari per informare sui rischi a cui si va incontro, distraendosi mentre si è alla guida.

Vale quindi la pena contribuire alla diffusione di messaggi che invitano ad assumere un atteggiamento responsabile, attraverso messaggini che invogliano a riflettere. Ecco dei preziosi spunti da cui prendere ispirazione, buona lettura!

”La sicurezza stradale è uno stato d’animo, gli infortuni sono l’assenza di buon senso”

”Avere la patente non ti rende un pilota pazzo, non più di quanto avere un biglietto della lotteria ti faccia diventare un milionario.”

”Una ragazza in automobile investe un giovanotto su una motocicletta; soltanto un passante ha assistito all’incidente. ”Signora vuole fare da testimone?”. ”Ueh ragazzi! Non vorrete sposarvi per così poco!”

Gino Bramieri

”Mentre guidavo ho fatto un incidente con un mago. Non è stata colpa mia. Il tizio è spuntato fuori dal nulla”

Auggie Cook

La probabilità di morire per un atto di terrorismo è di gran lunga inferiore a quella di morire viaggiando in automobile. Solo per gli incidenti stradali, infatti, in Italia, muoiono ogni anno più di settemila persone”

Luciano De Crescenzo

”Era così brutta che ha fatto un incidente ed è migliorata.”

Fichi d’India

”Le automobili non sono feroci… è l’uomo che è da temere.”

Robbins B. Stoeckel

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments