sabato, Febbraio 24, 2024
HomeLifestyleOggi 3 marzo è la Giornata Mondiale dello Scrittore: ecco le frasi...

Oggi 3 marzo è la Giornata Mondiale dello Scrittore: ecco le frasi e le immagini più belle

Il venerdì dà ufficialmente inizio al weekend, un momento per riconciliarsi con se stessi e con i propri cari, nonché per riposare il corpo e la mente. Quale modo migliore per viverlo se non dando sfogo alla creatività, con la composizione di una poesia o di una canzone? Si ricorda che oggi 3 marzo ricorre la Giornata Mondiale dello Scrittore, nota anche come International Writers’ Day.

La cerimonia internazionale non è da confondere con altri due importanti eventi simili, ovvero la Giornata Mondiale della Scrittura a Mano e la Giornata del Libro e del Diritto d’Autore, che avvengono rispettivamente il 23 gennaio e il 23 aprile di ogni anno. L’iniziativa pone l’accento sull’arte della scrittura, una preziosa forma di comunicazione che oggi viene celebrata in tutte le sue sfaccettature.

Come nasce la Giornata Mondiale dello Scrittore 

Quella della scrittura è un’arte che sta scomparendo, complici le nuove tecnologie e social media, motivo per cui chi scrive per diletto o per mestiere merita di essere ricordato e celebrato. A questo ci ha pensato il Pen Club trentasette anni fa, che per la prima volta nel 1986 ha proclamato il 3 marzo Giornata Mondiale dello Scrittore.

Il Pen Club è un’importante organizzazione non governativa con sede a Londra, che riunisce tutti coloro i quali esercitano una forma di scrittura, che può essere la composizione di una poesia, piuttosto che una sceneggiatura, una canzone o un saggio. Negli ultimi anni si sono aggiunti nel novero degli scrittori anche gli storici, i traduttori e i giornalisti, che attraverso la scrittura portano il pubblico a conoscenza di un fatto storico piuttosto che di attualità, oppure permettono di conoscere un’opera letteraria straniera.

La giornata mira anche a diffondere una nuova consapevolezza sulla scrittura: se un tempo quello dello scrittore era un mestiere autoreferenziale, destinato a non portare alcun beneficio alla società, oggi questa figura viene ritenuta preziosa, perché capace di diffondere cultura, sensibilità verso l’arte e la bellezza della vita in ogni sua forma.

Frasi e immagini da dedicare 

La Giornata dello Scrittore invita tutti a mettersi in gioco nella scrittura, componendo un testo che sia di carattere artistico, piuttosto che letterario, musicale o teatrale. Seguiranno frasi e immagini ad hoc con la giornata internazionale.

“L’arte di scriver storie sta nel saper tirar fuori da quel nulla che si è capito della vita tutto il resto; ma finita la pagina si riprende la vita e ci s’accorge che quel che si sapeva è proprio un nulla”.

Italo Calvino

 

“Disprezza la letteratura nella quale gli autori rivelano ogni cosa intima propria e dei propri amici. La persona che perde la propria intimità perde tutto”.

Milan Kundera

“Lo scrittore che chiama zappa una zappa dovrebbe essere costretto ad usarla”.

Oscar Wilde

“Uno scrittore deve abbandonarsi al piacere di sognare, di scrivere; anche se ciò fosse imprudente. Però chissà che la massima felicità non sia la lettura”.

“Immortalità. Ho notato che non appena uno scrittore si avvicina a questo tema, inizia subito a citare. Odio le citazioni. Dimmi quello che sai”.

Ralph Waldo Emerson

“Lo scrittore è l’ingegnere dell’animo umano”.

Josif Stalin

“Preferisco esser letto molte volte da uno solo che da molti una volta sola”.

Paul Valéry

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments