X Mas Rsi: cosa significa, motto, storia

0
61

Il caso è esploso nelle ultime ore: di fronte alla provocatoria maglietta indossata da Enrico Montesano, tanti si sono chiesti cosa sia la X Mas Rsi e quali messaggi contenesse la shirt con la quale il comico si è esibito nelle prove di Ballando con le Stelle. La scelta di andare in tv, anche se nelle prove, con una maglia con evidenti richiami al fascismo ed al periodo più buio della nostra storia è costata l’esclusione dal programma all’attore romano.

Una vicenda tanto più assurda se si pensa che Montesano negli anni Novanta non solo fu vicino a posizioni di sinistra, ma fu anche europarlamentare nelle fila del Pds, formazione erede del vecchio Partito Comunista Italiano.

Motti e inno X Mas Italia

Ma cos’è la X Flottiglia Mas e perchè la maglietta è valsa la squalifica a Montesano. Col nome Decima Ma si identifica il reparto della Marina italiana dedicato ai mezzi d’assalto. Il motto della flottiglia, che poi mezza Italia ha visto sulla contestata t-shirt di Montesano, è stato preso in prestito addirittura dal Poeta Vate: la frase memento audere semper è, infatti, attribuita a Gabriele D’Annunzio. Il significato della locuzione è Ricordati di osare sempre. L’inno della Decima Mas, chiamato anche quando pareva vinta Roma antica, dalle sue prime strofe, fu composto nel settembre 1943 da alcuni ufficiali in un albergo di Lerici, in Liguria.

In realtà, riferimenti culturali a parte, negli anni la X Mas è diventata sinonimo di posizioni molto vicine alle formazioni neonaziste. Durante il breve periodo della Repubblica Sociale Italiana, infatti, i combattenti della Decima Mas spalleggiavano i nazisti del Terzo Reich contro i partigiani, dimostrando crudeltà e soprattutto continuando a perseguire politiche di vicinanza al fascismo, anche dopo l’8 settembre.

Negli ambienti dell’ultradestra italiana il simbolo della X Mas è considerato sinonimo di fedeltà e coraggio oltre ogni speranza. Nel contesto democratico è, invece, un simbolo di ferocia contro chi stava liberando l’Italia da un ventennio di oppressione fascista.

10 Mas: la storia

La Decima flottiglia Mas nasce ufficialmente nel 1941 quando i mezzi d’assalto della Marina Militare italiana cominciano a prendere tale denominazione. Come facilmente intuibile quando abbiamo parlato del motto sulla maglia di Montesano si tratta di un acronimo della locuzione di Gabriele D’Annunzio, Memento Audere Semper. Il simbolo è tuttora uno dei più utilizzati nel sottobosco della destra fascista tra gadget nostalgici del ventennio dittatoriale. Non è dunque difficile reperire una maglia come quella indossata dal comico, noto ormai più per le sue posizioni estreme, come quelle sulle pandemia, che per le sue performance.

La Decima Mas rimase fedele a Mussolini anche dopo l’Armistizio firmato da Badoglio con gli Alleati l’8 settembre del 1943. Il comando della flottiglia era stato preso nel maggio di quell’anno da Junio Valerio Borghese, noto come il Principe per i suoi nobili natali, e passato alla storia anche per il Golpe che porta il suo nome e che fallì miseramente nel dicembre 1970. Proprio Borghese creò una formazione militare per combattere al fianco dei nazisti contro i partigiani. La sede del comando della Decima era a La Spezia e successivamente fu impegnata anche sul fronte del Carso e in Istria contro Tito.

Continua a leggere su ExpoCamper