Quanto costano le Adidas Stan Smith? Prezzo, occasioni, storia

0
128

Sono un’icona di stile per chi veste casual, ma soprattutto il simbolo di una leggenda del tennis. Stiamo parlando delle Stan Smith Adidas, le iconiche sneakers che la casa delle tre strisce ha dedicato al grande campione di tennis.

Nate come scarpe per giocare partite di tennis ed adatte sia ai campi in erba che a quelli in terra battuta, nel corso degli anni si sono sapute imporre nello stile in diversi ambiti. Attualmente è uno dei modelli di scarpa più utilizzato dai giovani, simbolo dello stile metropolitano, ma non solo. Grazie al proprio stile sobrio, la versione classica è in total white, vengono anche utilizzate da professionisti per smorzare abiti austeri o per uscite serali. Le Adidas Smith sono davvero la scarpa adatta ad ogni occasione o quasi. Andiamo a vedere quanto costa.

Adidas Stan Smith Amazon

Partiamo dal presupposto che sono scarpe da ginnastica diventate sneakers spontaneamente e non partite dunque per un target di mercato esclusivamente modaiolo. Il portale trovaprezzi, infatti, ci consegna un elenco di tutti i modelli che restano in un range di prezzo che va dai 50 ai 70 euro, escluse le spese di spedizione. Sono i prezzi che si trovano abitualmente anche nelle rivendite e nei negozi di settore o sul sito di Amazon. Andiamo ad analizzare i modelli e i costi caso per caso.

Le Adidas Stan Smith uomo classiche, total white, senza ulteriori fregi, costano 50 euro. L’altro modello classico è quello bianco con finiture verdi. Anche queste ultime costano 50 euro. Il prezzo minimo è previsto anche per un terzo modello: si tratta delle Adidas Stan Smith nere. Il pezzo forte della collezione restano però quelle bianche: il modello da donna con dettagli rosa costa 64 euro, mentre la bianca con quelli blu si attesta sui 67 euro. Le più costose tra le classiche sono quelle che prevedono le finiture in oro, arancio o nere: costano 70 euro.

Stan Smith prezzo: le più rare

Per tutte o quasi gli unici dettagli rilevanti riguardano lo stemma storico dell’Adidas sul retro e l’effige del popolare tennista che dà il nome alle calzature sulla linguetta. Se vi piace il modello, ma volete qualcosa di meno sobrio e più ricercato ci sono le Stan Smith Limited Edition, che hanno delle personalizzazioni davvero uniche. Ci sono quelle customizzate coi personaggi più popolari dei cartoni come Super Mario e Mickey Mouse o quelle con fregi dedicati alla storia del marchio Adidas o del tennis. I prezzi sono ovviamente più alti e per le edizioni più esclusive superano i 100 euro.

Essendo uno dei modelli più acquistati della storia di Adidas e delle scarpe sportive in generale, le Stan Smith sono anche molto soggette ad imitazioni. Distinguere le originali dalle false, oltre che dalla confezione e dalle rivendita, è possibile tastando la pelle. Quella utilizzata per le Stan Smith ufficiali è più dura e quando viene piegata con cambia forma, sembrando meno liscia.

Scarpe Stan Smith storia

Le scarpe erano state create inizialmente nel 1965 per Robert Haillet che le disegnò, ma negli anni 70 presero il nome di Stanley Roger Smith (Stan Smith appunto), dopo che il tennista americano si aggiudicò due titoli del Grande Slam: gli Us Open 1971 e Wimbledon 1972. La grande popolarità della scarpa è cominciata tra gli anni ’80 e ’90 quando venne utilizzata dalle tifoserie di mezza Europa, a partire dai famigerati hooligans.

Continua a leggere su ExpoCamper