Chi è Marta Fascina? Vita privata, lavoro, fidanzato, elezione, età

0
190

Lady Berlusconi siederà ancora in Parlamento. Marta Fascina è stata, infatti, eletta nel collegio Uninonimale di Marsala, in Sicilia, ottenendo un seggio alla Camera dei Deputati. La 32enne continuerà dunque a stare a Palazzo Madama, dopo gli ultimi cinque anni.

Marta Antonia Fascina (questo il nome completo) è nata a Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, il 9 gennaio 1990, ma è cresciuta a Portici, grosso centro alle porte di Napoli. Dal 2020 è legata sentimentalmente al politico e imprenditore Silvio Berlusconi, che ha ben 54 anni di differenza con lei. Il loro amore è stato celebrato nello scorso mese di marzo con una cerimonia a Villa Gernetto a Lesmo.

Dal lavoro nel Milan a Forza Italia

La Fascina si è laureata presso l’Università La Sapienza di Roma presso la Facoltà di Lettere e Filosofia. Ha conosciuto Berlusconi quando ha cominciato a lavorare nell’ufficio stampa del Milan, nel momento cui il Cavaliere era ancora presidente del club rossonero. La Fascina era addetta alle pubbliche relazioni sia della squadra che poi di Fondazione Milan. Secondo i beninformati sarebbe stato Adriano Galliani a presentarla all’ex premier, o almeno a farla entrare nel suo mondo.

In quegli anni ha anche collaborato con il quotidiano di riferimento della famiglia Berlusconi, Il Giornale. Era un periodo molto tribolato nella vita sentimentale piuttosto turbolenta dell’imprenditore e politico: Berlusconi, infatti, aveva appena rotto con un’altra giovane cresciuta a Napoli, Francesca Pascale.

La relazione tra Berlusconi e la Fascina fu svelata grazie ad alcune foto che ritraevano nel 2020 i due durante un viaggio in resort di lusso in Svizzera. La coppia era stata immortalata anche mano nella mano, mentre passeggiava a Villa Certosa, nella residenza in Sardegna di Berlusconi.

Il suggello definitivo al loro rapporto è stato dato il 19 marzo 2022, giorno della Festa del Papà, quando è stato organizzato l’evento a Lesmo, in una residenza del Cavaliere. Erano presenti anche diversi amici e volti noti della politica come Matteo Salvini e Vittorio Sgarbi. Lo stesso Berlusconi ha tenuto a specificare che non si trattava di un matrimonio.

Gli incarichi di partito

Già all’atto della prima elezione, avvenuta nel marzo 2018 nella circoscrizione Campania 1, si era parlato di lei come di una candata fantasma. Nel corso dei cinque anni di legislatura la Fascina ha ricoperto il ruolo di responsabile della sicurezza di Forza Italia. Ha fatto anche parte, con l’incarico di segretario, nella commissione Difesa della Camera.

Nonostante la giovane età, molti dell’entourage di Berlusconi apprezzano le doti di Fascina come persona discreta e lontana dalle attenzioni delle telecamere. La Fascina fa anche un uso molto parco dei social network con un profilo instragram che viene aggiornato molto di rado e con contenuti al limite dell’istituzionale. Oltre ad aver lavorato nella società all’epoca della presidenza del suo attuale compagno, è anche una tifosa del Milan.

Due le indiscrezioni che sono circolate sul suo conto dopo la scoperta della love story col Cavaliere: la prima è stata smentita e ipotizzava una dolce attesa della giovane deputata. L’altra, mai confermata, che la Fascina abbia deciso di tatuarsi le iniziali di Silvio Berlusconi.