sabato, Febbraio 24, 2024
HomeLifestyleOggi 14 febbraio ricorre la nascita di You Tube: storia ed evoluzione...

Oggi 14 febbraio ricorre la nascita di You Tube: storia ed evoluzione del social dei video

Buongiorno e buon martedì. Il secondo giorno della settimana è sempre molto complicato, perché ha tutte le caratteristiche per essere un sosia del lunedì. Sveglia presto al mattino, riunioni di lavoro interminabili e tanti altri impegni rendono questo giorno tra i meno popolari e apprezzati della settimana. Ma niente paura, c’è una curiosità molto interessante che riguarda oggi 14 febbraio: in questa data del lontano 2005 nasceva You Tube.

Il sito web non ha certamente bisogno di presentazioni, visto che si tratta del servizio di videosharing più utilizzato al mondo, ma forse non tutti conoscono la storia e l’evoluzione che questo vero e proprio impero ha conosciuto nel tempo. Si pensi che You Tube è il secondo sito web più cliccato e frequentato al mondo dopo Google, milionaria azienda californiana che ne ha acquisito i diritti e la proprietà.

Storia ed evoluzione di You Tube

Come tanti progetti di successo, che hanno rivoluzionato il modo di vivere di tantissime persone, anche You Tube è partito da zero, con tutta l’inventiva e l’entusiasmo di tre giovani ragazzi statunitensi. I fondatori della più grande piattaforma di condivisione video al mondo, prima di cimentarsi nell’esperienza che li avrebbe resi ricchi e di successo, erano tre semplici impiegati nell’azienda PayPal.

Stufi di condurre una vita piatta, i tre giovani decisero di dare vita a un progetto che permettesse a quante più persone possibili, di condividere i propri video di vacanza ed esperienze personali con i propri amici, parenti e conoscenti. Le intenzioni erano ottime, i ragazzi avevano tutte le carte in regola per creare qualcosa di nuovo e unico, così il 14 febbraio del 2005 gettarono le basi di quello che sarebbe diventato il più importante strumento di condivisione video e contenuti di sempre.

Ci vollero ancora pochi mesi prima di vedere i frutti di tanto geniale lavoro. Si pensi che il primo video caricato sulla piattaforma web risale al 23 aprile dello stesso anno di fondazione, dove compare uno dei tre co-fondatori, che racconta l’esperienza a contatto gli gli elefanti nello zoo di San Diego. Questo primo filmato – che avrebbe aperto le porte a miliardi di azioni effettuate su You Tube – si chiama ‘Me at the zoo’, ed è un simpatico incontro ravvicinato con i pachidermi di soli 19 secondi.

You Tube ai giorni nostri

A un anno dalla fondazione della piattaforma di video sharing, nel 2006, You Tube registrava già un milione di visualizzazioni e circa 26 mila video caricati ogni giorno. Il successo si configurò inarrestabile per You Tube, quando nel 2007 fu acquistato per 1,6 miliardi di dollari da Google, azienda che diede ampio margine decisionale ai fondatori e ai 70 dipendenti del nascente impero online.

Oggi You Tube rappresenta non solo uno strumento eccezionale per la condivisione di musica, video scientifici e tutorial, ma si conferma anche un’ottima opportunità lavorativa per chiunque voglia intraprendere un affascinante percorso di influencer. You Tube dà agli utenti più di successo la possibilità di guadagnare sulle inserzioni pubblicitarie e di poter monitorare la qualità del proprio lavoro attraverso i commenti lasciati dai visitatori di tutto il mondo.

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments