mercoledì, Giugno 7, 2023
HomeLifestyleChi è Anson Williams? L'attore che interpretava Potsie nella serie tv Happy...

Chi è Anson Williams? L’attore che interpretava Potsie nella serie tv Happy Days

Anson Williams è un attore e regista americano noto al pubblico televisivo soprattutto per il ruolo di Potsie nella sere tv happy Days: scopriamo qualcosa in più su di lui

Anson Williams è un attore e regista americano, noto soprattutto per il ruolo interpretato nella fortunata serie televisiva Happy Days, andata in onda dal 1974 a 1984.

Anson Williams, biografia e prime esperienze

Di origine ebraica, il nome per esteso dell’attore è Anson Willam (senza la esse) Heimlich ed è nato a Los Angeles il 25 settembre 1949. Risulta essere parente al medico Henry Heimlich, noto per aver ideato la famosa manovra antisoffocamento. Suo padre decise di modificare il nome della famiglia da Heimlich in Heimlick (con la kappa finale al posto delle acca). Anson però per contro preferì aggiungere una esse a William e farsi chiamare semplicemente e definitivamente “Anson Williams“. Tra le sue prime attività e passioni c’è l’atletica in cui ottiene un discreto successo come capitano della squadra della Burbank High School. È dello stesso periodo anche la sua frequentazione ad un corso di arte drammatica che lo vede impegnato in vari spettacoli teatrali e musical ma anche in piccoli spot televisivi. Ad esempio appare uno spot della McDonald’s fast food del 1971.

Anson Williams: la vita privata

Nella serie televisiva Happy days il personaggio di Potsie ha una fidanzata regolare di nome Jennifer Jerome. L’attrice che interpreta quel ruolo, Lorrie Mahaffey, nella vita reale sposerà Anson William, suo partner nella finzione. Il matrimonio durerà dal 1978 al 1986. Del 1988 è un secondo matrimonio sempre con una collega attrice. Questa volta si tratta di Jackie Gerken. La si ricorda nel film del 1988 Le ragazze della terra sono facili. La coppia avrà quattro figli. La primogenita nata nel 1989, Hannah Lily, è anche lei un’attrice.

Anson Williams ed Happy Days

Una volta evidenziate le sue attitudini recitative, nel 1972 si ritrova nel cast di una delle puntate della serie televisiva Love, American Style, una sorta di preludio e anticipazione di quello che poi sarà Happy Days. Non a caso in quella stessa puntata sono presenti Ron Howard, Marion Ross e Tom Bosley, futuri personaggi e colleghi in Happy Days. È infatti del 1973 la sua partecipazione ad una serie di puntate pilote della futura serie, nel ruolo di Warren Weber (il nome per esteso che in Happy Days avrà Potsie che è solo un soprannome). Nel 1974 partono ufficialmente le registrazioni e la messa in onda di Happy Days dove Anson Williams è protagonista nel ruolo di Warren “Potsie” Weber.

Anson Williams e il dopo Happy Days

Dopo la fine dell’esperienza nella serie che lo ha reso famoso, Anson Williams prova a cimentarsi negli affari. Una catena di risto-bar chiamati Big Al, insieme all’attore, ex collega Al Molinaro (che in Happy Days interpretava Alfred Del Vecchio, il proprietario del locale Arnold’s, frequentato da tutta la banda di amici), fallisce nel 1990. Successivamente prima fonda una ditta di cosmetici chiamata Starmaker poi diventa esperto di tutela dei marchi registrati per conto di piccole imprese americane. È della fine degli anni ottanta la sua esperienza come produttore e regista, soprattutto di serie tv. Possiamo ricordarlo come regista di alcuni episodi di Un detective in corsia, Star Trek Deep Space NineStar Trek Voyager, Xena – Principessa guerriera, Hercules, Streghe, Settimo Cielo, Beverly Hills 90210, Melrose Place, La vita segreta di una teenager americana, Sabrina vita da strega.

 

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments