domenica, Gennaio 29, 2023
Google search engine
HomeLifestyleOggi 24 gennaio è San Francesco di Sales: frasi, immagini e auguri...

Oggi 24 gennaio è San Francesco di Sales: frasi, immagini e auguri da dedicare

Buongiorno e buon martedì. Oggi 24 gennaio il calendario liturgico ricorda un santo che si è speso a favore dell’integrità della religione cristiana e finanche nell’aiuto e nella formazione dei giovani con scarse possibilità economiche. Stiamo parlando di San Francesco di Sales.

Il Santo di oggi ebbe il merito di persuadere gli eretici ad abbracciare la via del Cristianesimo con la sola forza della parola. Per la sua proverbiale dialettica e il carisma che lo ha reso unico, S Francesco di Sales viene ricordato come il patrono dei giornalisti.

San Francesco di Sales vita, opere e curiosità

Come poc’anzi accennato, San Francesco Sales è il Santo che viene commemorato ogni 24 gennaio. Stando a quanto emerge dalle fonti agiografiche più attendibili, il piccolo Francesco nacque nella metà del XVI secolo in una piccola cittadina dell’alta Savoia, Sales, nel castello della sua nobile e prestigiosa famiglia.

Sin dalla più tenera età – come facilmente si può immaginare – il Santo fu circondato da agi e comodità di ogni tipo, ma si dimostrò propenso a impegnarsi nello studio e a diventare una persona sempre migliore. Suo padre gli diede tutti gli strumenti necessari per formarsi ed avviarsi verso la prestigiosa carriera da magistrato: il giovane studiò nelle migliori università di Parigi e Padova, concluse brillantemente gli studi ma alla fine decise di intraprendere il percorso sacerdotale.

Nonostante la sua famiglia non gli fu di sostegno, nell’assecondare le sue scelte, Francesco si incaponì e nel 1593 divenne sacerdote. Il vescovo di Annecy gli affidò l’incarico di cristianizzare la Savoia settentrionale, a prevalenza calvinista, una corrente di teologia considerata eretica. Si pensi che la missione non fu facile sia per l’ostinazione dei fedeli da convertire, sia per il rischio di essere assassinato. Francesco non si tirò mai indietro e alla fine riuscì a convertire oltre settantamila calvinisti al Cristianesimo.

San Francesco di Sales frasi e immagini più belle

Francesco di Sales escogitò un modo a quei tempi innovativo per convertire gli eretici al Cristianesimo: diffuse attraverso l’uscio della porta delle case i manifesti di propaganda scritti di suo pugno. Questo modus operandi gli valse il titolo di patrono dei giornalisti. Seguiranno frasi e immagini più belle per gli auguri di San Francesco a parenti ed amici.

”L’onomastico è spesso snobbato, ma oggi festeggiamo il tuo nome, quindi buon onomastico, ti meriti questi auguri.”

”Ti auguro un buon onomastico Francesca, che questo giorno sia felice e pieno di sorprese, perché te lo meriti, sei speciale, tanti auguri.”

”Lo so, il giorno dell’onomastico è spesso bistrattato, quindi, oltre agli auguri di tua nonna, riceverai anche i miei. Buon onomastico Chicco.”

”Il tuo nome è molto comune e tantissime persone lo portano, ma tu sei unico, perché sei speciale ed importante, buon onomastico Francesco.”

”Per te ogni occasione è buona per fare festa, anche inventarsi che l’onomastico sia una giornata speciale, però ti accontento. Buon onomastico Chicco.”

 

”Il tuo nome è così bello da dover essere festeggiato, tanti auguri di buon onomastico.”

”Il tuo nome è in ogni mio sorriso, auguri di buon onomastico Chicco.”

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments