Chi è il rapper Pitbull? Vita privata, patrimonio, nome vero, figli, moglie

0
24

Pitbull è semplicemente il suo pseudonimo. All’anagrafe è Armando Roberto Christian Pérez. È nato a Miami il 15 gennaio del 1981, e vanta origini cubane. Conosciuto da tutti, perché si nomina nelle sue ballate dance un lingua spagnola Lil’ Chico, Mr. 305, Mr. Worldwid e Mr Todo el Mundo. 

Vita privata

È figlio di emigrati cubani. I suoi genitori, si  separano quando aveva sei anni. Gia da piccolo, subisce l’influenza della musica, con cui si diletta per le strade di Miami. A 16 anni viene messo alla porta dalla madre con cui viveva, dopo aver preso l’abitudine di consumare sostanze stupefacenti. La sua influenza musicale, proviene dal suo essere fan di Big Pun, The Notorius Big e tanti altri. La sua prima esperienza musicale, nasce dopo aver conosciuto nel 2002 Luther Campbell, che lo inserisce nella colonna sonora del secondo film della saga Fast and Furious. Ha quattro figli, avuti da diverse donne. Si conosce ben poco della sua vita amorosa, e privata. Si sa di per certo che i suoi due primi figli li ha avuti dalla sua prima ex compagna Barbara.

I due sono ancora in causa per l’affidamento. Nel 2014 ha aperto una charter school, nel quartiere Little Havana di Miami chiamata SLAM:Sports Leadership and Management, ed ha apertamente dichiarato di volerne aprire una a Baltimora. Quando nel 2017 un forte uragano colpisce Porto Rico, l’artista mise a disposizione il suo aereo personale per il trasporto di malati di tumore, affinché potessero continuare le cure negli Stati Uniti.

Carriera e patrimonio

L’iniziale organizzazione artistica di Roberto viene affidata ad una etichetta privata, diretta dai fratelli Diaz. Precedentemente, era un’icona della Luke Records di Luther Campbell, con cui bruscamente a fine 2002 interrompe i rapporti. Il produttore Fernandez, vede del talento in lui, ed inizia a sfruttarlo al massimo potenziale, facendo raggiungere all’immediato successo Roberto. Nel 2004 esce il suo primo disco dal titolo M.I.A.M.I, il brano di debutto fu Culo prodotto in accordo e collaborazione con i Diaz Brothers e Lil Jon. Prende posizione, il suo lavoro discografico nella classifica Billboard Hot 100 piazzandosi al 32 posto. Sarà presente per bene molto tempo in altre chartlist come Hot Rap Tracks.

Tanti altri sono stati in suoi singoli, e le mille più partecipazioni a featuring con artisti del calibro di Enrique Iglesias, Cristina Aguilera, J. Lo e via discorrendo; quasi tutti del panorama dance, e latino dance. Nel 2005 ha aperto una società con Sean Combsha altro aritsta latino, un ramo dell’etichetta Bad Boy Records di Combs. L’obiettivo della loro agenzia è quello di concentrarsi su soul latino, hip-hop latino, e musica tropicale. Si hanno p3r la società diversi uffici. situati a New York, Miami e in Florida. Durante la sua lunga carriera, che ancora oggi è in espansione non sono mancato i suoi rapporto con il mondo delle beneficenze. Roberto è infatti, stato inserito nell’ambasciatore internazionale David M. Walter presso la Hall of Fame internazionale per il suo immenso contributo alla Children’s Health Foundation.

Tra singoli, collaborazioni, produzioni discografiche come anche cinematografiche il patrimonio dell’artista è stimato per circa 50 milioni di dollari.

Continua a leggere su ExpoCamper