sabato, Gennaio 28, 2023
Google search engine
HomeEconomiaQuanto costa costruire una casa da zero? Costi aggiornati

Quanto costa costruire una casa da zero? Costi aggiornati

Costruire una casa non è certo una cosa da poco, soprattutto con i costi che ci sono nell’ultimo periodo e gli aumenti in quasi qualsiasi campo. Esiste però un costo medio nazionale che ci indica quanto potremmo spendere a seconda dei metri quadri della nostra casa. Scopriamo insieme come costruire una casa e soprattutto quanto costa costruire una casa da zero.

Tutti i dubbi che girano attorno alla costruzione di una casa sono legati ai suoi costi. Sicuramente i costi costruzione al metro quadro sono una spesa importante da sostenere, anche se c’è chi dice che le spese maggiori sono quelle relative agli impianti e all’arredamento. Sarà davvero così?

Quanto costa costruire una casa da zero?

La scelta di costruire casa da soli non va presa a cuor leggero, ma soprattutto non la può prendere chi non ha già o ha già acquistato un terreno edificabile dove far sorgere la propria futura dimora. Uno dei primi dubbi che assalgono tutti riguardano i costi costruzione casa. Ecco cosa considerare e mettere in preventivo durante il progetto iniziale per farsi un’idea generale del costo di costruzione al mq.

Bisogna quindi considerare prima le spese che sono necessarie per i lavori. Si tratta delle spese per gli scavi e gli spostamenti di terra che dovranno avvenire sul terreno edificabile. I materiali da utilizzare e i mq dell’edificio. Inoltre, è necessario mettere in preventivo anche gli impianti come quello elettrico, idraulico e termico. Infine, tra i principali costi ci sono anche gli allacci di acqua, luce e gas.

Da non sottovalutare anche la coibentazione, le licenze di costruzione necessarie e il tipo di ditta impiegata nella costruzione. Quindi, per rispondere in linea generale alla domanda quanto costa costruire casa i costi possono variare tra 70 mila e 250 mila euro.

Il prezzo medio, senza contare il costo del terreno, varia anche a seconda che si tratti di case prefabbricate, case rustiche oppure case ecologiche. Ognuna di esse ha un costo differente che dipende dalle dimensioni e dai materiali utilizzati. Infatti, negli ultimi anni le case ecologiche sono quelle più scelte nel mercato immobiliare. Ma sono anche le costruzioni che costano di più. Vengono impiegati ottimi materiali per minimizzare l’impatto ambientale e vengono scelti impianti energetici sostenibili.

Costo costruzione

Quanto costa fare una casa? Abbiamo visto che la risposta a questa domanda non può mai essere unica. Ci sono tanti fattori da considerare a partire dalle dimensioni dell’edificio per arrivare alla tipologia di architettura scelta, agli impianti scelti. È sempre utile effettuare un preventivo prima di affidare i lavori della propria casa per capire quali saranno i costi che dovranno essere sostenuti.

Non bisogna sottovalutare anche la burocrazia che c’è dietro alla costruzione di una casa. Il preventivo è utile proprio perché prende in considerazione tutti questi elementi come tariffe, permessi e licenze.

Una volta che i lavori hanno inizio è possibile anche controllare lo svolgimento dell’opera per assicurarsi che tutto proceda secondo quanto pattuito nel preventivo. Un’altra cosa da fare è sempre chiedere le ricevute per controllare che i costi siano gli stessi e per verificare volta per volta i prezzi dei lavori.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments