Rafa Nadal, la famiglia: moglie, zio, figlio, patrimonio

0
47

Le finali Atp attualmente in corso di svolgimento a Torino stanno probabilmente dando il via alla fase calante della carriera di Rafa Nadal. Dopo il ritiro di Roger Federer, la dinastia dei grandi storici della racchetta, alla quale aggiungiamo Novak Djokovic, sta inesorabilmente cedendo il passo ad una nuova generazione.

Nadal Atp finali: le ultime

Per Rafael Nadal quello di Torino sarà, in ogni caso, un torneo storico. Da poco più di un mese la sua famiglia è allargata, essendo venuto alla luce il suo primo figlio. Si chiama come il padre, Rafael Nadal Perello (quest’ultimo è il cognome della moglie). Se il Nadal tennista dunque sta vivendo l’ultimo canto del cigno, il Rafa marito e padre sta per avviare un’esistenza appagante anche dal punto di vista professionale. Non è un mistero che il tennista Nadal sia stato sempre molto lungimirante nei suoi investimenti e questo lo ha portato ad avviare diverse attività interessanti e remunerative. Andiamo a vedere a quanto ammonta il suo patrimonio.

Nadal ranking, premi e vittorie

Dall’alto dei suoi quasi cento tornei vinti, 22 dei quali del Grande Slam e di una bacheca dove oltre all’oro olimpico di Pechino, spiccano ben cinque coppe Davis, Rafa Nadal può vantare un patrimonio invidiabile. Nella sua carriera solo di premi ha ottenuto oltre 130 milioni di euro, cifra che peraltro potrebbe essere ritoccata visto che al momento il mancino di Maiorca non ha ancora annunciato il ritiro.

Per dare un’idea della sua grandezza del Rafael tennista nel suo anno di grazia, il 2017, nel quale vinse sia Roland Garros che Us Open, portò a casa solo di premi 15 milioni di dollari. Un milione in più rispetto al 2013, mentre nell’ultimo anno prima della pandemia raccolse 12 milioni di dollari in premi.

La Nike, suo sponsor tecnico da sempre, gli assicura inoltre 10 milioni di dollari ogni anno. Tra la Rafa Nadal Academy della sua Maiorca dove cresce i futuri talenti e le altre sponsorizzazioni, dalla banca Santander fino alla recente con Kia, il tennista può vantare un patrimonio difficilmente quantificabile. Dalle ultime notizie su Rafael Nadal possiamo stimarlo in centinaia di milioni di euro.

Passiamo ora a conoscere qualcosa in più sulla famiglia di Rafa Nadal che rappresenta il fulcro, oltre che della sua vita privata, anche di quella professionale. Il tennista ha delle presenze fisse, sia come compagna di vita che come allenatori. Scopriamo quali.

Nadal Rafael: la compagna e la famiglia

Rafa Nadal è legato da anni alla sua compagna storica, che è diventata sua moglie e che l’8 ottobre scorso gli ha dato il piccolo Rafael. Xisca Perello, per anni presenza fissa sulle tribune dei campi di tennis di mezzo mondo, è anche lei di Palma de Maiorca dove è nata il 7 luglio 1988. Prima di girare per il globo con Rafa ha lavorato nel campo delle assicurazioni ed ha una laurea in Economia Aziendale che le permette di lavorare per la Rafael Nadal Foundation, l’organizzazione benefica creata dal tennista spagnolo.

Rafa e Xisca si sono sposati il 19 ottobre 2019 nel castello La Fortaleza di Maiorca. L’altra presenza importante familiare nella vita di Rafa è stata lo zio, Toni Nadal, suo allenatore e ora interno al progetto dell’Academy. Un altro zio di Rafa, Miguel Nadal è stato uno sportivo famoso, ma nel calcio: negli anni Novanta era il difensore centrale del Barcellona e della Nazionale spagnola.

Continua a leggere su Grigliando