Chi è Jacopo Tissi? Vita privata, età, curriculum

0
125

Nella puntata di sabato 15 ottobre del talent show di Maria De Filippi Amici è stato notato anche un talentuoso ballerino italiano, chiamato a votare i concorrenti. Si tratta di un nome molto noto a chi segue la danza classica: Jacopo Tissi è, infatti, uno degli etoile più noti al mondo e di certo un giudice davvero qualificato per il programma in onda su Canale 5. Andiamo a scoprire chi è Jacopo Tissi.

Da Mosca a Milano

L’ex primo ballerino del teatro Bol soj, uno dei più prestigiosi al mondo, ha 27 anni. Jacopo Tissi è nato, infatti, a Landriano, in provincia di Pavia, il 13 febbraio 1995, sotto il segno zodiacale dell’Acquario. La sua è stata una carriera sfolgorante, considerata la giovane età. Ha studiato in un contesto molto prestigioso come l’Accademia del Teatro della Scala dove si è diplomato nel 2014.

Dopo questo passaggio ha avuto un’esperienza al corpo di ballo del Wiener, all’epoca diretto da Manuel Legris. Dopo quest’esperienza ha deciso di far ritorno al Teatro alla Scala, stavolta non più da allievo, ma da protagonista. Gli sono stati affidati, infatti, ruoli di di grande importanza. In Cenerentola ha vestito i panni de Il principe azzurro, mentre in Don Chisciotte quelli di Espada. E’ stato anche il Principe Desirè nella rappresentazione de La bella addormentata. 

Recentemente per lui è arrivata anche la ribalta della televisione che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. E’ stato invitato come ospite speciale alla finale dell’edizione 2022 del programma di Rai 1 Ballando con le Stelle.

La Scala è stato soltanto uno dei grandi palcoscenici mondiali nei quali Jacopo ha potuto mostrare il suo indubbio talento. Ad appena 22 anni ha esordito col balletto Bol Soj di Mosca che affidò il ruolo di protagonista nella rappresentazione di La spectre de la rose. E’ stato il primo ballerino italiano a danzare con il prestigioso balletto russo. Col corpo di ballo moscovita ha danzato alla Royal Opera House di Londra nel 2019 nell’immortale Lo Schiaccianoci. Nel 2021 venne promosso a primo ballerino del Bol Soj. Una grande soddisfazione destinata, purtroppo, a durare poco per vicende estranee alla volontà sia dell’etoile che della compagnia.

Nel marzo del 2022, dopo l’inizio della guerra tra Russia ed Ucraina, Tissi ha deciso di tornare prudentemente a casa. Ad accoglierlo a braccia aperte ancora il Teatro alla Scala, che ha riservato a luglio il ruolo di Albretcht nell’opera Giselle.

Vita privata

Sappiamo dunque tanto della pur breve ma luminosa carriera da ballerino di Jacopo Tissi, ma davvero molto poco della sua vita privata. L’etoile si dimostra molto schivo su questo punto ed attento alla privacy. Tissi ha, infatti, un profilo instagram attivo, ma dove si trovano soprattutto scatti inerenti alla sua carriera professionale.

L’account @jacopotissi può contare su circa 48 mila followers, ma tutti si limitano ad ammirare soprattutto la sua leggiadria immortalata negli scatti pubblicati. E’ molto legato alla sua famiglia ed alla sua regione: nel 2018 il Comune di Milano lo ha premiato con l’Ambrogino d’oro. Tanti osservatori e appassionati lo ritengono l’erede naturale di Roberto Bolle nel mondo della danza.

Continua a leggere su ExpoCamper