Breaking News

Azioni Enel, convengono? Tutte le previsioni per il 2022

Comprare Azioni Enel significa collaborare e quindi diventare socio della catena più diffusa e funzionante d’Europa dal punto energetico, entrando in contatto con Borse e Banche importanti. La spiegazione di ciò pare entusiasmante, ma conviene davvero praticare questo investimento nel 2022? Vediamo insieme tutte le previsioni.

Cosa significa Enel?

Enel o Ente Nazionale per l’Energia Elettrica è un’impresa che si occupa della distribuzione di energia e gas in tutta Europa, fondata nel 1963. E’ nata con l’obbiettivo di unificare tutta la penisola dal punto di vista energetico, coinvolgendo anche le isole, che erano state escluse fino a quel momento. In soli 10 anni Enel crea una linea lunga 274km sparsa in tutta Italia, facendo nascere nuove imprese e migliorando la vita delle persone. Nel corso del tempo si è evoluta al punto di arrivare in territorio europeo e infine mondiale, oggi è infatti un’azienda internazionale e conta 40 paesi clienti. Per semplificare le offerte e rendere l’abbonamento più semplice al cliente, dandogli la possibilità di capire quale offerta faccia realmente a caso suo, Enel è divisa in più settori: Enel Energia (distribuisce energia al singolo cittadino che decide di firmare l’offerta), Enel Distribuzione (distribuisce energia a tutti i cittadini che abitano nel comune che ha firmato l’offerta), Enel S.p.A (distribuisce energia ricavata da fonti rinnovabili) e Enel Gas (vendeva gas fino al 2007, oggi fa parte del sottogruppo Enel Energia).

Come si effettuano le Azioni Enel?

Le Azioni Enel sono quotate a Piazza Affari e hanno una capitalizzazione di 78 miliardi di euro. E’ possibile effettuarle tramite Trading in CFD, Azioni Pure DMA, in Banca e in Posta. Il target medio è di 11 euro e i broker consigliati con cui valutare e acquistare queste azioni sono eToro, Capital.com e Trade.Com.

  • Per usufruire di piattaforme come eToro, il primo passo è quello di creare il profilo: aggiungere un nome di fantasia, inserire il proprio indirizzo email e creare una password. Successivamente bisogna aprire il conto e aspettare che esso venga confermato. Il secondo passo è quello di andare a visualizzare le AZIONI, opzione che troviamo sulla colonna di sinistra. Una volta dentro si seleziona ENEL e si clicca su ACQUISTA. Infine si deve inserire il capitale da investire e confermare l’azione.
  • Per utilizzare applicazioni come Capital.Com, per prima cosa bisogna aprire un conto: inserire un indirizzo email, creare una password e confermare l’iscrizione. Una volta iscritti si deve andare nel motore di ricerca e inserire ENEL, una volta dentro bisogna cliccare VENDI. Verrà richiesta la cifra da versare e verranno dati dei suggerimenti a riguardo.
  • Per comprare azioni Enel in Banca o da Poste Italiane bisogna recarsi nella sede fisica, dovesi verrà seguiti dai dipendenti, che daranno istruzioni e consigli durante tutta l’operazione.

Recensioni

Oggi le statistiche dicono che conviene acquistare azioni ENEL. L’azienda sta guadagnando tanto in questo periodo e i Targer Price sono convenienti. Questa situazione non sembra duratura: a causa della situazione mondiale il mercato sembra titubante e la situazione di cassa sembra preoccupante. E’ meglio quindi investire adesso che aspettare a quando sarà troppo tardi.

Il Target Price Medio di Giugno 2022 equivale a 11 euro. Viste le variazioni di questo periodo, potrebbe arrivare a 13 euro ma anche scendere ad una quota di 6 euro. La cassa del gruppo Enel è stabile ma non delle migliori. Il target lungo attuale di 15 euro potrebbe diventare irraggiungibile fra qualche mese.