giovedì, Agosto 11, 2022
Google search engine
HomeFinanzaYap: recensioni, costi, app, è sicura?

Yap: recensioni, costi, app, è sicura?

Cos’è la carta di credito Yap? È sicura come app per pagare? O dietro questa bella facciata si nasconde la solita truffa online? Scopriamolo insieme parlando di questo tipo di applicazione a pagamento collegata ad una mastercard, o a un altro tipo di carta di credito.

Yap cos’è?

Come funzione Yap nasce inizialmente come una sorta di facilitatore per quanto riguarda i trasferimenti di denaro tra amici o comunque tra conoscenti, quindi tra due dispositivi. L’app è strutturata in maniera che funzionino alla perfezione gli scambi di denaro tra persone conoscenti o tra amici. Sembrerebbe essere lo stratagemma perfetto, ad esempio, quando si vuole effettuare un pagamento collettivo o trasferimenti di denaro da un conto ad un altro. Il conto è ovviamente legato a sua volta ad una carta di credito.

Yap, e questo aspetto è molto interessante, non deve essere per forza scaricata da entrambi le parti. Basta che uno dei due abbia un account collegato e il gioco è fatto. Tuttavia, è facilissimo richiedere di essere iscritti: basta avere una mail e tutto andrà liscio.

Yap Italia inoltre sembrerebbe adatta per quanto riguarda i pagamenti collettivi; quindi, in quelle occasioni in cui ci si raduna assieme per utilizzare una sola fonte di denaro. Yap inoltre può essere usata sia per le attività commerciali dotate di un codice chiamato POS, sia per i pagamenti cosiddetti offline nei quali si può usare un servizio a pagamento messo in piedi da Google Play.

Costi app

Per richiedere Yap applicazione non occorre pagare nemmeno un centesimo, in quanto l’iscrizione è completamente gratuita. Per aprire un account si effettua una registrazione in pochi minuti, mettendo nero su bianco età, codice fiscale numero di telefono etc. Dopo aver fatto questo bisogna caricare una propria foto che funga da sistema di riconoscimento.

Per ricaricarla invece Yap, come tutte le carte di credito, si possono usare diversi sistemi. Anzitutto occorre una carta di credito, la quale si collega all’applicazione, si può usare un classico bonifico Sepa ed infine si può accedere ai negozi SisalPay. Insomma, è molto facile ricaricarla in pochissimi passi, mentre è ancora più conveniente verificare dati come il saldo.

Per verificarlo occorre scaricare l’estratto conto di Yap, oppure direttamente dall’app sullo smartphone si possono seguire le istruzioni per vedere tutte le movimentazioni.

Yap è sicura come applicazione?

Yap è affidabile? Al momento ci pare un’app sicura in quanto la soddisfazione dei clienti è chiara. Difatti il sistema che sta dietro alla carta Yap sembra possedere tutte le caratteristiche necessarie della classica carta di credito virtuale. Ed essendo inoltre collegata a MasterCard ci fa capire che sicuramente è molto affidabile come contenitore di denaro.

Yap app quindi non è una truffa, anzi ci pare proprio il contrario (le recensioni, Yap recensioni, a tal proposito confermano questa visione). L’applicazione è gestita con una tecnologia avanzata la quale si basa su parametri come il riconoscimento facciale, è inoltre ricaricabile come una carta qualsiasi e in ogni momento è possibile verificare il conto all’interno.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments