venerdì, Settembre 30, 2022
Google search engine
HomeEconomiaTelecom Italia: quotazioni, news, previsioni 2022

Telecom Italia: quotazioni, news, previsioni 2022

Se sei un investitore e hai voglia di provare qualcosa di nuovo, magari investendo il tuo capitale in azioni telecom, ti trovi proprio nel posto giusto. In quest’articolo analizzeremo, difatti, le quotazioni dei titoli in tempo reale, le novità circa ilo loro andamento. Infine, esporremo le previsioni effettuate per l’anno 2022.

La più che famosa telecom s.p.a è un’azienda di telecomunicazione che capeggia il gruppo tim. D’altronde chi non ha mai sentito parlare di offerte telecom o di tim offerte per tim mobile? Sul sito tim.it, è sempre possibile consultare qualche offerta tim per apparecchi mobili o fissi (tim fissi).

I servizi proposti da tale azienda sono i più svariati: si va dalle semplici telefonate, passando per prestazioni internet (tim internet), fino ad arrivare alla televisione via cavo.

Sin dal 2016, l’impresa è contrassegnata dal marchio unificato tim, il quale ha sostituito definitivamente il precedente (Telecom Italia), in vigore dal 1994.

La società è quotata all’interno della Borsa italiana, la sua capitalizzazione attuale è di circa 7,38 miliardi.

I prezzi e l’andamento delle azioni Telecom

Tramite la visualizzazione di diversi grafici, effettuati nel corso del tempo, possiamo fornirvi un quadro completo sulle quotazioni nel tempo e indicarvi quanto è effettivamente conveniente capitalizzare il proprio denaro su Telecom.

Esattamente come tutte le altre realtà aziendali, anche la Telecom ha subito un brusco calo, in termini di risultati, a causa dell’epidemia. Ad ogni modo, i ricavi conseguiti sono stati di gran lunga superiori a quelli previsti dagli analisti, nel corso dell’anno 2020.

I guadagni ottenuti durante quell’annata erano pari a più di 15 miliardi di euro, registrando quindi una diminuzione del 12%, rispetto all’anno precedente. Tuttavia, l’azienda ha dimostrato di saper ben fronteggiare il duro periodo, riuscendo a riprendersi già verso la fine dello stesso anno.

Nel 2021, l’impresa ha continuato ad accrescere i suoi proventi. Purtroppo però, nell’ultimo fase operativa del 2021, sono giunte brutte novità: l’Open Fiber ha preteso un risarcimento, relativamente alla causa avanzata alla società italiana telefonica, riguardo all’abuso della sua posizione dominante, al tempo del monopolio delle comunicazioni.

Il risarcimento richiesto ammontava a ben 2,6 miliardi di euro, poiché la tim avrebbe ostacolato altre imprese nell’utilizzo della banda larga ultraveloce, nelle aree bianche. La stessa Enel avrebbe, poco dopo, avanzato la medesima richiesta.

Le ultime notizie sull’impresa telefonica riguardano, perlopiù, la riflessione circa un’offerta giunta da parte del fondo statunitense Kra, concernente il lancio di un’Opa totalitaria, destinata al delisting.

Previsioni per il 2022 e l’effettiva convenienza

Le predizioni concernenti il futuro della società, più precisamente i risultati che quest’azienda telefonica otterrà nel 2022, sono piuttosto positive. Basti pensare che siamo ormai lontani dai tempi di estrema crisi economica, causata dalla propagazione del virus Covid19.

I futuri progetti della società sono ben ponderati e introducono iniziative all’avanguardia. I compensi attuali continuano a crescere, così come il valore delle singole azioni, il cui prezzo è incrementato di quasi il 3%.

Sulla convenienza dell’investimento, se sei un trader inesperto, faresti prima ad accumulare qualche esperienza sul campo, per poi iniziare a capitalizzare i tuoi soldi in quest’importante società. Se ritieni invece di avere sufficiente esperienza, potrai avventurarti, come sempre, a tuo rischio e pericolo, dato che i risultati di un investimento non sono mai stabili o sicuri.

Per accedere all’acquisto delle azioni Telecom, potrai prendere contatto con la banca tradizionale o con piattaforme online.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments