giovedì, Agosto 11, 2022
Google search engine
HomeSocietàSmagliature"gravi", fanno male? Esiste una cura definitiva?

Smagliature”gravi”, fanno male? Esiste una cura definitiva?

Il corpo delle donne, durante le varie fasi della vita, viene sottoposto a stress e sconvolgimenti di ogni tipo: basta pensare al ciclo mestruale, che per alcune donne si manifesta con sintomi invalidanti e difficili da eliminare, per non parlare dei cambiamenti che accompagnano alcuni dei momenti significativi della donna, la gravidanza e la menopausa. Molto spesso la diretta conseguenza di questi periodi di scombussolamento sono le smagliature, lesioni che si verificano nel derma, lo strato più profondo della pelle, e poi si manifestano sulla superficie dell’epidermide, sottoforma di striature rossastre, o bianche. Ma c’è differenza tra smagliature rosse e smagliature bianche? E’ possibile prevenire le smagliature in gravidanza? Sono queste le domande più frequenti che si pongono le donne, alla costante ricerca di rimedi contro le smagliature. In questo articolo cercheremo di rispondere a questi quesiti.

Come eliminare le smagliature

Queste lesioni della pelle sono estremamente generose e democratiche: colpiscono sia le donne che gli uomini, e possono comparire in qualsiasi età. Ma c’è una differenza tra i diversi tipi di segni sulla pelle: le smagliature bianche, infatti, cambiano colore nel tempo, passando da un rosso violaceo iniziale che vira poi verso un bianco trasparente con il passare dei mesi. Le smagliature sono il frutto di alcune profonde alterazioni della pelle la quale, in mancanza di elasticità, o perchè sottoposta a cambiamenti come l’aumento di peso o la gravidanza. Purtroppo, però, per eliminare le smagliature è necessario ricorrere alla chirurgia estetica, perchè nessuna crema in commercio, nè rimedi casalinghi, hanno effetti benefici tali da farle sparire definitivamente. Ma in aiuto delle donne, come sempre accade per quanto riguarda le problematiche relative alla salute, la prevenzione gioca un ruolo fondamentale. Una buona idratazione della pelle, infatti, può prevenire queste antiestetiche lesioni. Laddove la prevenzione non riesce, in soccorso delle donne arriva la medicina estetica.

Le smagliature vanno via

Come togliere le smagliature allora? I centri di medicina estetica hanno a disposizione diversi trattamenti che contribuiscono ad eliminare questi inestetismi. Per attenuare l’aspetto delle smagliature sul seno, ad esempio, vengono effettuati trattamenti di peeling profondo, dove la lesione viene sottoposta ad un trattamento esfoliante intenso che stimola la rigenerazione della pelle. Come eliminare le smagliature bianche? Un altro trattamento efficace per questo tipo di lesioni è la ripigmentazione, un processo che stimola la melanina, e serve per attenuare l’aspetto della smagliatura. Esistono, infine, trattamenti che stimolano la produzione di collagene ed elastina, favorendo l’elasticità della pelle.

Crema smagliature bianche

Se le smagliature in gravidanza sono una conseguenza quasi inevitabile, smagliature pancia, smagliature seno, e smagliature sedere sono un indesiderato effetto collaterale che le donne si ritrovano a combattere in qualsiasi fase della vita. Ma forse in pochi sanno che anche l’ormone dello stress, il cortisolo, può contribuire all’insorgere di queste lesioni. Il cortisolo, infatti, causa un abbassamento dei livelli di elastina della pelle la quale, di conseguenza, perde la sua elesticità. Anche la produzione ormonale, in particolare di cortisolo, è una delle cause della comparsa delle smagliature. Non a caso, questo ormone viene anche direttamente associato ad un altro inestetismo odiatissimo dalle donne, la cellulite. Tenere idratata la pelle durante tutto l’arco dell’esistenza, però, può prevenire l’insorgere di questi inestetismi, specialmente quelle in gravidanza.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments